Martino Contu (Cagliari, 1965), docente a contratto presso l’Università di Sassari, è direttore della rivista scientifica «Ammentu. Bollettino Storico e Archivistico del Mediterraneo e delle Americhe». Console onorario dell’Uruguay a Cagliari dal 2009, è autore di numerosi contributi sull’emigrazione italiana e mediterranea insulare in America Latina e, più specificatamente, in Uruguay, tra Ottocento e Novecento. Ha pubblicato numerosi saggi, articoli e monografie sulla storia contemporanea d’Italia e della Sardegna.

Nel 2012 pubblica, per l’Aipsa Edizioni, il volume Studi, ricerche e contributi storiografici sulla Sardegna contemporanea. Curatore del volume Ancora… insieme – Riflessioni sull’impegno cristiano in parrocchia e nella società (AIPSA Edizioni, 2014) , Tra fede e storia – Studi in onore di Don Giovannino Pinna (AIPSA Edizioni, 2014), L’emigrazione italiana in Uruguay attraverso le fonti consolari (1857-1865) (AIPSA Edizioni, 2017), Antonio Gramsci in Costa Rica(AIPSA Edizioni, 2017).